GABBIA BANCOMAT PROTEZIONE CONTRO LA MANOMISSIONE DEL BANCOMAT

Premessa: La gabbia bancomat è protezione che avvolge il bancomat proteggendo la cassaforte dall’apertura a seguito di esplosione del bancomat stesso o per attacco manuale con utensili meccanici dall’interno del locale bancomat. Dispone di uno sportello che si apre in corrispondenza dello sportello della cassaforte.Le cerniere , le chiusure e altre parti strategiche, sono realizzate con acciaio legato al manganese e costruite in modo da rendere difficoltoso il taglio con fiamma o la forzatura con utensili.Dispone di una serratura con cilindro europeo di sicurezza, incassata e ulteriormente protetta, che tiene conto di una serie di contromisure per opporsi al tentativo di scasso.

gabbia bancomat antimanomissione Saima SicurezzaIl rinforzo può essere montato su qualsiasi bancomat in poche ore di lavoro e senza eseguire in banca lavorazioni del tipo saldatura e molatura.Limitazioni al montaggio possono essere dovute alla presenza di strutture esterne al bancomat, montate a meno di 10cm dai fianchi laterali del bancomat stesso.Il peso della struttura di rinforzo del bancomat è di 310Kg per la versione base che resiste allo scoppio e all’attacco manuale senza l’utilizzo di fiamma da taglio. Il peso totale comprese le pannellature per la protezione al taglio con fiamma sale a 450Kg; suddivisi in parti assemblate sul posto.

 

La struttura è realizzata con profilati e piastre di acciaio di grosso spessore e le parti che sono soggette a maggiore sollecitazione in caso di esplosione, sono realizzate in acciaio al manganese, che possiede una elevata caratteristica di resistenza alle sollecitazioni meccaniche.La struttura è realizzata in alcuni assiemi saldati in fabbrica e verniciati, che si assemblano attorno al bancomat con sistemi di unione ad elevata resistenza e non rimovibili se non con molto tempo a disposizione. Le parti saldate sono di un peso tale da consentire di essere trasportare facilmente fino al bancomat, da due persone con l’ausilio di carrellini manuali.Altra caratteristica della struttura è la versatilità nel montaggio, infatti la struttura permette di espandere le proprie dimensioni in profondità fino a 20cm in fase di montaggio; inoltre rende possibile il montaggio delle parti posteriori e laterali anche con pochi centimetri di spazio a disposizione.

 

Tutto ciò consente di montare la gabbia anche trovandosi di fronte a molte situazioni impreviste.La struttura oltre ad abbracciare il bancomat sui 4 lati, viene anche fissata a terra con piastre al manganese di elevato spessore, direttamente al suolo dove poggia il bancomat stesso.Lo sportello della struttura è tenuta chiusa da una serratura inaccessibile, che tiene bloccati 4 cagnoli di grosse dimensioni in acciaio al manganese, il tutto inserito a scomparsa dentro un montante tubolare chiuso e protetto da tentativi di scasso e taglio.Sono previsti sistemi di apertura in emergenza, in caso di guasto alla serratura sia a sportello chiuso che aperto; possibili solo dopo complesse operazioni meccaniche non distruttive che richiedono alcune ore di lavoro da parte di personale esperto. Montaggio.L’inserimento della struttura richiede la conoscenza del modello di bancomat da proteggere; nonostante ciò si renderà necessario il sopralluogo di un tecnico di zona che fornirà alcune informazioni catalogate, necessarie per la verifica ed eventualmente la modifica della struttura in fabbrica. La struttura ha la caratteristica di essere espandibile entro 20cm, quindi piccole variazioni dovute ad apparati non previsti montati sopra la macchina, rispetto ai modelli standard, non ne impediranno il montaggio.

 

E’ comunque prevista la possibilità di eseguire interventi sulla struttura, per adattarla a situazioni particolari, che lasciano a disposizione dei montatori spazzi molto ristretti. Per il montaggio, dopo il trasporto dei componenti della struttura dentro i locali con l’utilizzo di piccoli carrelli manuali, verranno eseguiti dei fori di fissaggio con trapano a terra, per bullonare al suolo i piedi, sul pavimento o su eventuali piastre di acciaio su cui poggia il bancomat stesso. I componenti della struttura verranno fissati tra di loro con sistemi meccanici difficilmente rimovibili, che ne impediranno lo smontaggio se non con alcune ore di lavoro e l’utilizzo di attrezzature elettriche.

Extra per fornitura sistema antitaglio con fiamma: La gabbia può essere rinforzata sullo sportello, sulle fiancate e sul montante che alloggia la serratura, aggiungendo delle pannellature fissate saldamente alla struttura stessa, realizzate con materiali in acciaio composito, che ritardano l’effetto del taglio con mola o fiamma ossido acetilenica.