Protezione ATM

Un sistema di protezione a prova di bomba

La protezione di contenimento dell'ATM è una struttura brevettata, realizzata in acciaio e materiali compositi con lo scopo di proteggere l'ATM nella zona della cassaforte,  impedendo che, a seguito di una esplosione a scopo di rapina, le parti dell'atm vengano espulse con forza danneggiando l'ambiente circostante. Inoltre dopo l'esplosione la protezione dell’ATM impedirà ai rapinatori di raggiungere il denaro custodito all'interno. La protezione è stata testata all'esplosione secondo le norme UNI EN 1143-1 'Mezzi di custodia – Requisiti, classificazione e metodi di prova per la resistenza all'effrazione – Parte 1: Casseforti, casseforti per ATM, porte per camere corazzate e camere corazzate' da un Ente Certificatore autorizzato e riconosciuto.

La struttura così realizzata raggiunge una elevata resistenza, grazie alla sua elasticità, pur mantenendo un peso limitato di 110 Kg. La protezione dell'ATM è realizzata in modo da adeguarsi alle dimensioni dei vari ATM in commercio, in altezza, in larghezza e in profondità. Inoltre, essendo la struttura realizzata in parti modulabili, qualora ci siano delle sporgenze sulla superfice dell'ATM, tipo scatole di allarme, è possibile dislocare tali parti in zone libere minimizzando la necessità di spostare gli apparati.

Scheda tecnica Protezione ATM

  • Allestimenti
  • Impianto elettronico
  • Struttura
  • Prestazione
  • Dimensioni e pesi

Nome *

Cognome *

Azienda *

Paese

eMail *

Telefono

Acconsento al trattamento dei miei dati personali in base al D.L. n. 196 del 30 Giugno 2003 finalizzato alla tutela di quest'ultimi. I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per attività interne al progetto e non saranno divulgati a terzi.

Allestimento Protezione ATM

  • Lamiere in acciaio al carbonio piegate e rinforzate con piastre unite con saldatura verniciata nelle varie tinte RAL.
  • Piede di fissaggio a pavimento con perni filettati bloccati con resine chimiche.
  • Serratura certificata EN 1300 in classe B per la chiusura delle sbarre a protezione dello sportello della cassaforte.
  • Cavi in acciaio composito per collegare i moduli laterali.
  • Collante elastico con aggrappante bicomponente per il fissaggio dei moduli alle pareti della cassaforte.

Optional Protezione ATM

  • Piastra antistrappo: piastra in acciaio bullonata al pavimento con resine chimiche e ancorata con maglie snodate, realizzate con tondino di acciaio, alla noCash 350-409.
  • Sacco di copertura: questa copertura è un accessorio della protezione noCash 350-409, è prodotta con un particolare tessuto aramidico antistrappo e resistente al fuoco appositamente studiato per contenere gli effetti dell'esplosione.

Richiedi Informazioni

Nome: *

Cognome: *

Company *

Stato:

Email: *

Telefono:

Note: *

Acconsento al trattamento dei miei dati personali in base al D.L. n. 196 del 30 Giugno 2003 finalizzato alla tutela di quest'ultimi. I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per attività interne al progetto e non saranno divulgati a terzi.

Altri prodotti che ti potrebbero interessare

commodoor light rc4 porte interbloccate di sicurezza

Commodoor Light RC 4

La nuova COMMODOOR LIGHT RC4 è la bussola blindata perfetta per gli istituti che richiedono un controllo accessi puntuale ma un livello di sicurezza molto alto.
commodoor light controllo accessi

Commodoor Light

Con la serie Light, SAIMA ha progettato una gamma di porte interbloccate pensata per ogni esigenza.
commodoor light e controllo accessi

Commodoor Light E

La COMMODOOR LIGHT E è la versione più grande della serie Commodoor con requisiti a norma transito disabili.